Celebriamo san Giuseppe!

19 Marzo 2020
Fonte: fsspx.news

I cristiani celebrano la festa liturgica di San Giuseppe il 19 marzo. Questa è l'opportunità di presentare ferventi intenzioni di preghiera a colui che Leone XIII costituì come protettore speciale della Chiesa.

 

 

 

 

La glorificazione di San Giuseppe in Cielo e il suo potere di intercessione sono proporzionati all'eccellenza della sua vita nascosta qui sulla terra: colui che vegliava sulla Sacra Famiglia a Nazaret, ora veglia sulle case cristiane, ma anche sulle comunità religiose e più in generale su tutti coloro che si consacrano a Dio per obbedirgli in ogni cosa. Guida nelle vie della preghiera, quest'uomo, nascosto nell'ombra con la sua vita nascosta eppure così efficace, fa conoscere alle anime il primato, troppo spesso ignorato, trascurato e disprezzato, della contemplazione sull'azione.

Domandiamogli, durante il Tempo di Quaresima, di farci penetrare sempre più in profondità nell'infinita bontà di Dio all'opera nel mistero della nostra Redenzione e, di conseguenza, di incarnare ogni giorno di più questa bontà disinteressata, diffusiva e radiosa che dà al nome di "cristiano" tutta la sua forza, tutto il suo contenuto.