Comunicato della Casa Generalizia per chiedere preghiere per l’Ucraina

25 Febbraio 2022
Fonte: fsspx.news
I sacerdoti della Fraternità di San Giosafat nel 2018, dopo un’ordinazione

Su richiesta di Padre Basil, Superiore della Fraternità San Giosafat, dei suoi sacerdoti e dei fedeli, don Davide Pagliarani, Superiore Generale della Fraternità San Pio X, invita tutti i membri della Fraternità e i fedeli a pregare per l’Ucraina.

Chiediamo a Dio, per intercessione della Vergine Maria, venerata in Ucraina specialmente sotto il titolo della sua gloriosa Assunzione, l’aiuto spirituale per i fedeli ucraini, nonché per la protezione dei luoghi di culto, delle chiese e delle cappelle, soprattutto di quelle ubicate all’est del paese.

Padre Basil e i sacerdoti della Fraternità San Giosafat vi ringraziano anticipatamente per la carità che mostrerete, pregando per coloro che sono nell’angoscia della guerra e di un futuro incerto.

La Fraternità San Giosafat

La Santa Fraternità dello Ieromartire San Giosafat Kuncewycz, meglio conosciuta come Fraternità San Giosafat, è una società di sacerdoti cattolici ucraini di rito orientale slavo. È unita alla Fraternità San Pio X sin dalla sua fondazione, nel 2000.

Posta sotto il patrocinio di San Giosafat Kuncewycz (1584-1623), la Fraternità fu fondata da Padre Basil Kovpak. Il suo scopo è la formazione dei sacerdoti e l’apostolato parrocchiale. La comunità ha un seminario e un ramo religioso femminile. I sacerdoti della società contano migliaia di fedeli.