Francia: Dio chiama a sé don Aulagnier il 6 maggio 2021

7 Maggio 2021
Fonte: fsspx.news

La Casa Generalizia della Fraternità San Pio X invia ai suoi membri questo comunicato stampa in occasione della chiamata a Dio di padre Paul Aulagnier:

 

Affidiamo alle vostre caritatevoli preghiere il riposo dell'anima di padre Paul Aulagnier. Ha potuto ricevere gli ultimi sacramenti la scorsa settimana; poi, caduto in coma, è stato chiamato a Dio oggi, mercoledì 6 maggio 2021, intorno alle 14:30.

Nato il 25 maggio 1943, faceva parte del gruppo di seminaristi che si unirono a mons. Lefebvre nel 1969 e lo convinsero a fondare la Fraternità. Ordinato sacerdote il 17 ottobre 1971, è stato primo Assistente della Fraternità dal 1973 al 1982, Superiore del Distretto di Francia dal 1976 al 1994, Secondo Assistente dal 1994 al 2002. Non era più membro della Fraternità dal 2003, ma è rimasto ancora legato alla figura di mons. Lefebvre, come testimonia il suo intervento nel film Mons. Lefebvre - un vescovo nella tempesta (2012).

Requiescat in pace.

 

Anche il sito web del Distretto di Francia, La Porte Latine, riporta la morte di padre Aulagnier:

Professore e vicedirettore presso il seminario di Ecône, è stato superiore del Distretto di Francia per diciotto anni, dal 1976 al 1994, e ha fondato nel nostro paese una serie di priorati, scuole e opere (come la rivista e le edizioni Fideliter ) che costituiscono oggi la rete essenziale del nostro apostolato. [...]

Per il sostegno al nostro fondatore durante le grandi decisioni che hanno permesso la trasmissione del sacerdozio cattolico nella Fraternità San Pio X (la continuazione del seminario nel 1970, le ordinazioni del 1976, le consacrazioni del 1988), gli dobbiamo una viva gratitudine per l'opera compiuta in essa per la Tradizione cattolica e invitiamo i nostri fedeli a pregare per il riposo della sua anima.