Il cuore virile di Maria

11 Gennaio 2021
Fonte: fsspx.news

"Bisogna combattere, figlio mio, per Dio e per il Re!" Ripetevano i Vandeani e gli Chouans.

 

 

Poiché le orde nemiche non smettono mai di assediarci, attaccando la nostra fede, la nostra cultura, le nostre vite, le nostre famiglie e soprattutto la Presenza di Nostro Signore sui nostri altari, guardiamo la nostra Regina e ascoltiamo il ritmo potente del suo Cuore virile. Sì, il suo Cuore Immacolato è stato forgiato da Dio ed è in questo braciere che dobbiamo immergere il nostro per poter combattere e ottenere la vittoria da Dio!

In questo Cuore, tutto l'amore umano vi viene consumato e trasformato in un amore divino, che non ha altro oggetto che Dio solo.

Tutto l'odio umano e naturale, agli occhi di qualsiasi creatura, vi viene distrutto e trasformato in un odio soprannaturale e divino contro il peccato e tutto ciò che conduce al peccato.

Ogni desiderio di qualunque cosa vi viene annientato e si converte in un semplicissimo e purissimo desiderio di compiere la Volontà divina in tutto e dappertutto.

Ogni avversione per le mortificazioni, privazione delle comodità della vita presente, disprezzo e umiliazione proveniente dalle creature, vi viene distrutta. Come una macina che tritura il grano, il Cuore di Maria trasforma tutto questo in una santa avversione, in una fuga attenta da tutte le occasioni di offesa a Dio.

In questo Cuore, tutta la gioia vana delle cose decadenti e caduche di questo mondo, tutta la gioia derivante dal successo conforme alle inclinazioni umane, sono morte e trasformate in una gioia santa di tutto ciò che è secondo il volere di Dio.

Ogni dolore derivante da cose contrarie alla natura e ai sensi, lì vi viene soffocato e trasformato in un dolore di riparazione delle offese contro Dio.

Ogni speranza e pretesa di ricchezze, piaceri e onori della terra, e ogni fiducia in sé stessi o in qualcosa di creato, è lì del tutto estinta e trasformata nell'unica speranza di beni eterni e nella sola fiducia nella divina Bontà.

Ogni sfiducia nella potenza di Dio, nella sua bontà, nella verità delle sue parole e nella fedeltà delle sue promesse, vi viene totalmente distrutta e trasformata in una grande sfiducia in sé stessi e in tutto ciò che non è Dio. 

Questo Cuore virile rifiuta ogni rabbia e indignazione nei confronti di qualsiasi creatura e per qualsiasi soggetto. Questi moti irascibili vi sono completamente estinti e trasformati in una collera giusta e divina contro ogni sorta di peccato, che ha portato l'Immacolata nella disposizione a essere sacrificata mille volte per annientare il più piccolo di tutti i peccati, se tale fosse stato il volere di Dio.

Così questo grande e nobile Cuore di Maria sacrifica e brucia tutte le sue passioni, inclinazioni e sentimenti di amore, odio, desiderio, fuga o avversione, gioia, tristezza, speranza, sfiducia, audacia, paura e rabbia.

Possa questo Cuore virile diventare nostro e possa trasformarci in esso per essere perfetti come è perfetto il nostro Padre celeste!