Morte del R.P. Marziac, fervente predicatore degli Esercizi di Sant'Ignazio (2)

16 Gennaio 2022
Fonte: fsspx.news

Alcune note autobiografiche.

Apostolo instancabile degli Esercizi Spirituali
Nell'agosto 1973, presso il seminario di Ecône, P. Marziac seguì per la terza volta il ritiro di 30 giorni. Il 7 ottobre 1976, nella festa della Madonna del Rosario, a Poligny nel Giura, P. Barrielle gli disse: "prendete la direzione dell'organizzazione dei nostri ritiri!" L'11 ottobre, nella festa della Maternità della SS. Vergine Maria, è stato Monsignor Lefebvre a chiederglielo: "sì, organizzate questi ritiri."

Il 30 aprile 1977, P. Marziac scriveva: "Ho detto a Monsignor Lefebvre che de facto ormai ero praticamente della Fraternità San Pio X; era il mio superiore e poteva chiedermi ciò voleva, quando voleva."

L'8 settembre 1978, al termine dei 10 giorni di ritiro annuale a Pointet, scrisse: "Quale sarà il futuro per me? Monsignore me lo dirà."

L'11 febbraio 1979, P. Marziac celebrò a Ecône le sue nozze d'argento sacerdotali. Monsignor Lefebvre pronunciò il sermone in quell'occasione.

L'8 agosto 1983 fu fondato l'Istituto Saint-Curé-d'Ars. La proprietà Treilhou a Caussade fu stata acquistata nel corso dello stesso anno. La comunità prese possesso dei locali nel gennaio 1984.

L'11 febbraio 2014, padre Marziac celebrò i suoi 60 anni di sacerdozio a Lourdes, sotto la presidenza di Mons. Bernard Fellay, allora Superiore Generale della Fraternità San Pio X.

Il 17 febbraio 2019 celebrò i suoi 65 anni di sacerdozio in ringraziamento, e lui stesso tenne la predica in cui ricordò il ruolo dello scoutismo nella sua vita di sacerdote, l'influenza di Maria e della Croce sul suo sacerdozio.

Padre Jean-Jacques Marziac è piamente morto domenica 9 gennaio 2022 a Caussade. La messa funebre è stata celebrata il 12 gennaio da mons. Bernard Tissier de Mallerais alla presenza di una ventina di sacerdoti e numerosi fedeli nella cappella del suo Istituto.

Sabato 22 gennaio, alle ore 10, verrà celebrata una messa per il riposo della sua anima a Parigi, nella chiesa di Saint-Nicolas-du-Chardonnet.